1994 – Mario Calandri
14 Novembre 2017
1989 – Enrico Reycend
15 Novembre 2017

1984 – Amate sponde

Ubicazione mostra:  Palazzo Liceo Saracco

Durata: Dal 21 luglio al 10 settembre 1984

Testo critico: Paolo Fossati e Giorgio Barberi Squarotti

Organizzazione, catalogo e allestimento mostra: Aurelio Repetto, Fortunato Massucco, de la Galleria “Bottega d’Arte” di Acqui Terme

La  quattordicesima edizione della mostra antologica di pittura è stata intitolata “Amate sponde. Pittura di paesaggio in Italia dal 1910 al 1984”. E’ stata una affascinante rassegna a più voci sul paesaggio italiana che ha presentato come soggetti ambienti all'aperto, ritratti dal vero, o inventati, o idealmente ricostruiti.

 La rassegna ha raccolto pregevoli opere di dei diversi generi di pittura e di espressione del novecento che si sono succeduti sino ad ora tra i nostri più noti artisti paesaggisti.

Sono state esposte durante la mostra opere di:

  • Gino Rossi
  • Giorgio De Chirico
  • Carlo Carrà
  • Ottone Rosai
  • Carrà Carlo
  • Ardengo Soffici
  • Lorenzo Viani
  • Scipione (Gino Bonichi)
  • Filippo De Pisis
  • Anton Zoran Music
  • Mario Sironi
  • Alberto Burri
  • Mario Schifano
  • Renato Guttuso